Menù dei Fornacalia

I Fornacalia erano una festa dell’antica Roma dedicata alla fornaci, forni e prodotti di panificazione di quel tempo. Presumibilmente duravano dal 7 al 17 febbraio e durante questa festività veniva offerta la “mola salsa”, ovvero una focaccia di farro. Per questa ricorrenza ho preparato dunque un menù tutto da cuocere al forno! Per antipasto ci saranno i classici grissini, da servire magari con qualche salume avvolto attorno; come primo piatto una tradizionale focaccia con rosmarino, dal gusto semplice, ma gustosa; di secondo uno strudel di patate e per finire dei panini al cioccolato. Sarà ovviamente un menù lungo per le varie preparazioni, ma ne varrà la pena!

Antipasto: Grissini
Primo: Focaccia al rosmarino
Secondo: Strudel di patate
Dolce: Panini al cioccolato

 

10 Comments Add yours

  1. Il maritozzo della tradizione vera! Piattini leggeri leggeri ahahahha

    1. menuadhoc ha detto:

      ahahahah sì, diciamo che magari dopo brodino per una settimana aahahah 😀

      1. Io lo tengo pronto per dopo carnevale per davvero D:

        1. menuadhoc ha detto:

          Tanto poi arriva Pasqua e riprendiamo tutto!!

          1. AHAHAAH solo 40 giorni per dimagrire in vista di Pasqua

          2. menuadhoc ha detto:

            E dopo arriverà di colpo l’estate!! Mi sa che mi trasferisco in Alaska, così vestita da eschimese non avrò problemi di linea! 😀

          3. Che odio l’estate. Io amo l’inverno, ma quest’anno non l’ho visto nemmeno un po’ 🙁

          4. menuadhoc ha detto:

            No infatti, solo una nevicata il 2 gennaio (almeno, a Milano!) e poi basta 🙁 🙁

          5. Qua ha fatto finta -.-

  2. giovanna ha detto:

    Allora a domani, buona serata!!

Dimmi cosa ne pensi!